Il parroco

“cercherò di essere uno che cammina con voi per costruire una chiesa viva”

è questo l’intento che il nostro Parroco Don Gianni Damolin si è proposto nella sua Prima Messa a Ravina il giorno 11 ottobre 2009. Originario di Moena, dopo 3 anni alla guida della Parrocchia sacra Famiglia di Rovereto arriva nella nostra Comunità

Nel suo passato una intensa esperienza missionaria in Ciad (1996-2006).

Quando gli si chiede che cosa si porti da quella esperienza lui ci risponde:

“L’Africa mi ha insegnato la pazienza ed una diversa valutazione del tempo. Con i suoi problemi, mi ha aiutato a superare la tentazione di sentirmi indispensabile o di pensare che caschi il mondo se non riesco a fare quella determinata cosa…”.

Ad aiutarlo con la loro presenza preziosa e discreta Rita a Ravina e Gabriella e Antonia a Romagnano, le sagrestane.

Custodi delle nostre chiese, importante spazio in cui il cristiano vive la comunione con Cristo e i fratelli , si occupano degli aspetti materiali della vita quotidiana di questi luoghi, mantenendole accessibili, pulite decorose e ben curate.

Richiamano i fedeli con il suono delle campane e gli accolgono al loro arrivo in chiesa, si occupano delila preparazioni dei riti liturgici.

Questo amore alla propria chiesa è guardato con spirito di imitazione dal gruppo dei chierichetti, che da loro si fanno istruire e guidare

Share on FacebookEmail this to someoneShare on Google+Tweet about this on Twitter